Vescovo Edir Macedo | 7 de Dicembre de 2021 - 07:00


Un potente segreto per rimanere in piedi

Ogni giorno siamo tentati...

Un potente segreto per rimanere in piedi

Ogni giorno siamo tentati. Il diavolo crea legami, crea situazioni e lavora sempre per distruggere coloro che sono da Dio. L’obiettivo è farli deviare dal Cielo, perdere il fulcro della loro salvezza.

Più di 2000 anni fa, il Signore Gesù ci ha lasciato un potente segreto per mantenere viva la fiamma della fede dentro di noi e ha avuto un grande impatto sulla vita di molti.

D’altra parte, coloro che non considerano importante la sua Parola o la disprezzano, cadono nello stesso errore di Lucifero e di alcuni che un tempo camminavano con Dio. Vedi:

Lucifero era in Paradiso in compagnia del Creatore. Era uno degli angeli più belli e più importanti eppure cadde diventando Satana.

Come mai sei caduto dal cielo, astro mattutino, figlio dell’aurora? (…) Isaia 14:12

Adamo ed Eva vivevano nel Giardino dell’Eden (Paradiso) e godevano di tutte le cure del Padre, ma sfortunatamente persero la comunione con Lui, e le conseguenze della caduta le conoscete bene.

Dio il SIGNORE chiamò l’uomo e gli disse: «Dove sei?» Genesi 3:9

Sansone era considerato l’uomo più forte che esistesse ai suoi tempi, tuttavia, la sua forza non gli impedì di cadere quando fu tentato.

e la sua forza lo lasciò. Giudici 16:19

Davide era un uomo secondo il cuore di Dio e anche così cadde in peccato. (1Samuele 13:14)

Una sera Davide, alzatosi dal suo letto, si mise a passeggiare sulla terrazza del palazzo reale; dalla terrazza vide una donna che faceva il bagno. La donna era bellissima. Davide mandò a chiedere chi fosse la donna. Gli dissero: «È Bat-Sceba, figlia di Eliam, moglie di Uria, l’Ittita». Davide mandò a prenderla; lei venne da lui ed egli si unì a lei, che si era purificata dalla sua impurità; poi lei tornò a casa sua. 2 Samuele 11:2-4

Salomone, nonostante fosse l’uomo più ricco e saggio del mondo, questo non gli impedì di cadere in tentazione.

Al tempo della vecchiaia di Salomone, le sue mogli gli fecero volgere il cuore verso altri dèi; e il suo cuore non appartenne interamente al SIGNORE suo Dio, come il cuore di Davide suo padre. 1 Re 11:4

Come possiamo vedere da questi esempi, il problema non è dove siamo o la posizione che occupiamo in questo momento, perché Lucifero era in Paradiso, Adamo ed Eva erano in paradiso, Sansone era il giudice di Israele, Davide riposava nel suo palazzo e Salomone fu avvolto in molte ricchezze e conoscenze, ma caddero comunque.

e non ci esporre alla tentazione, ma liberaci dal maligno. Matteo 6:13

Per rimanere nella fede, dobbiamo seguire questo segreto millenario che ci è stato rivelato dal Signore Gesù. Cioè, preghiamo così il Padre con tutta umiltà, perché ci dia la forza per poter resistere e vincere ogni e qualsiasi tentazione. Solo la vigilanza e una vita di comunione e fiducia in Dio possono liberarci e proteggerci da ogni male.

Perciò, chi pensa di stare in piedi guardi di non cadere… 1 Corinzi 10:12

E se per caso hai perso la tua comunione con Dio e sei caduto, fai come il re Davide che si umiliò davanti a Dio, si pentì del suo peccato e si alzò.

Dio vi benedica tutti!


Un potente segreto per rimanere in piedi
  • Vescovo Sidnei Marques 


Segnala errore