Vescovo Edir Macedo | 30 de Ottobre de 2020 - 06:00


Spirito eccellente

Daniele si distinse dagli altri perché aveva uno spirito eccellente

Spirito eccellente

Meditando su questo passaggio, è possibile vedere chiaramente ciò che Dio aspetta da noi in questi ultimi tempi bui.

Il commento nella nostra Bibbia Fedele  su questa sezione è molto bella, profonda…

“ Ora questo Daniele eccelleva sugli altri prefetti e satrapi, perché in lui c’era uno spirito superiore, e il re pensava di stabilirlo sopra tutto il regno. Allora i prefetti e i satrapi cercarono di trovare un pretesto contro Daniele riguardo l’amministrazione del regno, ma non poterono trovare alcun pretesto o corruzione, perché egli era fedele e non si potè trovare in lui alcun errore o corruzione.” Daniele 6:3-4

Daniele si distinse dagli altri perché aveva uno spirito eccellente, in altre parole, era un uomo di parola, fedele, temente e integro. Lui non si corruppe e non si illuse con lo splendore della fama e con il potere temporaneo che gli fu dato. Al contrario, preservò la sua fede e la sua fedeltà, anche in un ambiente dominato dal peccato.

I nati di Dio hanno anche questo spirito eccellente, perché possiedono il Suo carattere. Per questo, ovunque si trovino il loro comportamento è lo stesso poiché non si corrompono e non negano mai la loro fede (Mt 10:32-33)


Spirito eccellente
  • Ha collaborato: Vescovo Alvaro Lima 


Segnala errore