Vescovo Edir Macedo | 30 de Luglio de 2015 - 09:56


Seduto o in piedi?

Seduto o in piedi?



Quando una persona è seduta e vede che sta accadendo qualcosa di grande importanza, si alza immediatamente. Se è in suo potere o diritto di fare qualcosa, lei non solo si alza, ma si comporta di conseguenza.
Ma da ora in avanti il Figlio dell’uomo sarà seduto alla destra della potenza di Dio. Luca 22:69

Tutti quelli che vivono la fede nel Signor Gesù sanno che Lui è seduto alla destra di Dio, e vi sono molti religiosi che sanno questo.
Tuttavia, in quale situazione il Signor Gesù Si alza dal Suo trono?

La Bibbia ci mostra che, quando Stefano stava per morire, lui guardò al Cielo e vide la Gloria di Dio e Gesù, che era lì alla Sua destra, ma in piedi.

Essi, udendo queste cose, fremevano di rabbia in cuor loro e digrignavano i denti contro di lui. Ma Stefano, pieno di Spirito Santo, fissati gli occhi al cielo, vide la gloria di Dio e Gesù che stava alla sua destra, e disse: Ecco, io vedo i cieli aperti, e il Figlio dell’uomo in piedi alla destra di Dio. Atti 7:54-56

Gesù sapeva che Stefano sarebbe morto e permise la sua morte, però, Si alzò per ricevere l’anima di una persona che apparteneva a Lui.

Per la morte di una persona, il Signor Gesù può restare seduto o alzarSI. Nel caso di una persona che non appartiene a Lui, perché alzarSI? Pur non avendo piacere nella morte di nessuno, Lui lamenta, perché ha dato la Sua Propria Vita: … affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16

Già nel caso della persona che è di proprietà esclusiva di Dio, Gesù Si alza per dire: “Questa ANIMA È MIA!” E il diavolo pur stando lì, non può fare nulla. Lui ha già perso.
Noi lavoriamo affinché, nel giorno della tua morte, il Signor Gesù sia in piedi.

Romualdo copia


Segnala errore