Vescovo Edir Macedo | 4 de Gennaio de 2017 - 09:24


Automutilazione

Automutilazione

“Mi tagliavo per alleviare il dolore dei miei problemi. Vedevo nei tagli un rifugio per il dolore e vuoto che avevo, poiché, fin quando mi tagliavo, mi dimenticavo tutto ciò che stavo passando.

Però, nella Veglia degli Eletti della Forza Giovane Universale, ho riconosciuto di non aver bisogno di questo e che Dio mi ama. Ho capito quanto sono preziosa per Lui. Il cielo è sceso su di me!”

mutilacao2

Ha collaborato: Vescovo Marcello Brayner


Segnala errore