Vescovo Edir Macedo | 21 de Ottobre de 2021 - 08:00


Lo stagno ardente di fuoco e di zolfo

Guarda la nostra meditazione di oggi...

Lo stagno ardente di fuoco e di zolfo

Ma per i codardi, gl’increduli, gli abominevoli, gli omicidi, i fornicatori, gli stregoni, gli idolatri e tutti i bugiardi, la loro parte sarà nello stagno ardente di fuoco e di zolfo, che è la morte seconda». Apocalisse 21:8


Lo stagno ardente di fuoco e di zolfo
  • Vescovo Edir Macedo 


Segnala errore