Vescovo Edir Macedo | 6 de Gennaio de 2016 - 08:31


Lo Spirito che fa la differenza

Lo Spirito che fa la differenza

10° Giorno del Digiuno di Daniele

Buon giorno Criss (posso chiamarla così?. Rs).

Prima di tutto voglio ringraziare Dio per la sua vita e a lei che l’ha offerta a Lui. Se non fosse così, probabilmente io non sarei qui scrivendo queste righe.

Ti ho conosciuta attraverso un’agenda. Studiavo in un corso pre-universitario e vi era sempre una ragazza chi si sedeva davanti ed era ben applicata, prendeva i voti più alti nelle verifiche ed era la miglior studentessa del corso (penso che non sia necessario dire che è stata promossa con lode al corso pre-universitario). Lei riusciva ad avere la mia attenzione per il suo adempimento, ma, soprattutto, per il suo sorriso, brillio negli occhi e la pace che trasmetteva.

Un giorno la vidi che prendeva la sua agenda per annotare una data per il cambio di classe e vidi sulla copertina dell’agenda la parola “Godllywood”. Questo chiamò la mia attenzione, così cliccai la parola in Google e immediatamente scoprii di cosa si trattava. Sono entrata nel suo blog ed ho trovato le “Sfide Godllywood”, così diventai una lettrice assidua dei suoi post. Soltanto molto tempo dopo ho scoperto chi era la tua famiglia e che facevi parte della Chiesa Universale, così come anche il Godllywood. Immagina lo shock che è stato per me scoprire che l’autrice del blog che mi piaceva leggere e del sito che mi piaceva visitare era della figlia del vescovo Edir Macedo e di una chiesa del quale non mi ero mai interessata ma che per giunta criticavo! Fu allora che guardai per la mia vita e vidi chi ero. Vidi anche chi avrei voluto essere.

Volevo essere differente, avere il brillio negli occhi che vedevo negli occhi della mia collega di classe. Fu a quel punto che spezzai il mio orgoglio e chiesi aiuto nella Chiesa che avevo tanto criticato. D’allora sono passati due anni ed oggi sono un Amanda completamente differente. Non ho ancora avuto l’opportunità di entrare nel Gruppo Godllywood, ma è già nei miei piani per l’anno prossimo, visto che le iscrizioni per il 2016 sono al completo, ma il Godllywood Autoaiuto lo vedo come un dono di Dio per me. Oggi io sono il Godllywood, io sono l’Universale.

Criss, che Dio possa benedirti sempre di più e ispirarti a guadagnare vite per Lui come hai guadagnato la mia.

P.S: Sei molto più bella di persona! Dio benedica la tua vita e il tuo matrimonio sempre di più!

P.S2: Alla mia ex-collega di classe: Brunetta, se leggerai questo commento, sappi che, fino ad ora non ho mai avuto l’opportunità di parlare con te, e probabilmente non sai neanche chi sono, perché in sala c’erano 200 studenti, grazie per essere stata usata da Dio! Oggi so che la tua buona testimonianza veniva da una vita piena dello Spirito Santo. La tua agenda è stato il modo che Dio ha usato per guadagnare la mia anima e cambiare la mia vita. Un super bacio.

Che il Nome di Gesù sia glorificato!

Amanda Vasconcelos


Segnala errore