Vescovo Edir Macedo | 28 de Giugno de 2016 - 10:46


La Prova della Fede

La Prova della Fede

Il diavolo, sapendo del valore della prova (lei è la soluzione a tutto e per qualunque problema quando presentata sull’Altare di Dio), tenta di deturpare il suo reale senso.

Molti stanno soffrendo, gemendo, disperandosi e, purtroppo, pensano di essere messi alla prova.

Cancro, miseria, tradimento e molti altri dolori, per molti, sono stati sinonimo di una prova.

C’è perfino chi dice dinnanzi a tutto questo:
“Dio mi sta provando!”, “Sto passando per una prova molto grande!”.

Però, tutta questa sofferenza non è una prova!
Al contrario, è necessario provare la fede davanti a questi mali, cosicché porre definitivamente fine con questa situazione.

E DIO disse: Prendi ora tuo figlio, il tuo unico figlio, colui che tu ami, Isacco, va’ nel paese di Moriah e là offrilo in olocausto sopra uno dei monti che Io ti dirò. Genesi 22:2

Abrahamo fu messo alla prova ed anche approvato, e per questo è stato considerato dall’Altissimo il padre della fede. Suo Altare.

La prova di Abrahamo non è stata il fatto di non avere un figlio.
La prova di Abrahamo è stata mettere il figlio sull’Altare, in Moriah


Segnala errore