Vescovo Edir Macedo | 8 de Marzo de 2016 - 11:42


La Presenza di Dio

La Presenza di Dio

Una delle cose che le persone hanno bisogno di essere consapevoli è che tra tutte le necessità che portiamo ai piedi di Gesù, come benedizioni finanziarie, famigliari, sentimentali, professionali ecc., fondamentali perché possiamo vivere bene qui in questo mondo, ciò che Lui si aspetta da noi è la necessità della Sua presenza nella nostra vita.

Mosè aveva questa consapevolezza. Lui supplicò insistentemente la presenza di Dio, non accettò seguire soltanto gli angeli; lui voleva il Proprio Altissimo camminando con lui nella sua dura missione di condurre quel popolo nel deserto in cerca della terra promessa.

Il SIGNORE rispose: La mia presenza andrà con te e Io ti darò riposo. Mosè gli disse: Se la Tua presenza non viene con me, non farci partire di qui.
Esodo 33:14-15

La persona riceve lo Spirito Santo solo quando scopre che nessuna delle sue necessità può sostituire quella di riceverLO. La presenza di Dio è molto più importante dell’aria che respiriamo, poiché quando questa verrà a mancare un giorno e giungerà la fine della nostra vita, con la presenza dello Spirito di Dio saremo salvi. Però, se dovesse mancarci l’aria nelle narici, senza la presenza dell’Altissimo in noi, saremo persi per tutta l’eternità.

Gesù, il nostro Signore, sudò gocce di sangue arrivando a chiedere, se fosse possibile, che passasse da Lui quel calice di dover passare alcune ore distante dalla presenza del Padre mentre in croce.

Padre Mio, se è possibile, passi oltre da me questo calice! Ma pure, non come voglio Io, ma come Tu vuoi… Matteo 26:39

Mosè è andato fino all’estremo nel chiedere di vedere la gloria di Dio. Lui avrebbe potuto chiedere da mangiare per il popolo, chiedere di abbreviare il percorso del deserto, ma lui voleva vedere la Sua gloria.

Ti prego, fammi vedere la Tua gloria! Il SIGNORE gli rispose: Io farò passare davanti a te tutta la Mia bontà … Esodo 33:18-19

Molto forte!

Penso che tutta la bontà di Dio passa in noi attraverso il battesimo del Suo Santo Spirito. Abbiamo visto molti cristiani di apparenza, di carta, tesserino fatto dalla segreteria della tua chiesa, ma pochi riflettono la gloria di Dio sul loro viso, poiché sono senza brillio, spenti, a causa della mancanza della presenza di Dio nelle loro vite. Probabilmente, un giorno l’hanno avuto, ma l’hanno perso a causa di un motivo a noi sconosciuto.

Ma c’è ancora tempo per umiliarsi, di ravvederti dei tuoi peccati e cercare, come Mosè ha cercato la presenza di Dio.

Voi Mi cercherete e Mi troverete, perché Mi cercherete con tutto il vostro cuore. Geremia 29:13

Dio vi benedica!


Segnala errore