Vescovo Edir Macedo | 27 de Febbraio de 2017 - 10:21


19° Giorno del Digiuno di Daniele

19° Giorno del Digiuno di Daniele

La Grande Missione

Il battesimo con lo Spirito Santo ha un obiettivo singolare: abilitare i discepoli per essere testimoni vivi del Signor Gesù Cristo sulla Terra.

Come Giovanni Battista fu inviato da Dio per testimoniare a riguardo di Gesù (Giovanni 1.7), lo stesso è per quanto concerne i sigillati con lo Spirito Santo.

Soltanto i battezzati con lo Spirito Santo sono eletti da Dio per testimoniare la resurrezione di Suo Figlio Gesù.

…voi riceverete potenza quando lo Spirito Santo verrà su di voi, e Mi sarete testimoni in Gerusalemme e in tutta la Giudea, in Samaria e fino all’estremità della terra. Atti 1.8

Come testimoniare di Qualcuno che è nato, vissuto, morto, resuscitato ed è asceso ai Cieli 2 mila anni fa?

Non ero là quando questo è avvenuto;

I miei occhi verdi non hanno visto Gesù;

Le mie mani difettose non Lo hanno toccato.

Come posso provare agli altri che Gesù è vivo?

C’è soltanto un modo: essere posseduto dallo stesso Spirito che Lo ha resuscitato!

Leggi anche:
– 18° Giorno del Digiuno di Daniele
– 17° Giorno del Digiuno di Daniele
– 16° Giorno del Digiuno di Daniele
– 15° Giorno del Digiuno di Daniele
– 14° Giorno del Digiuno di Daniele
– 13° Giorno del Digiuno di Daniele
– 12° Giorno del Digiuno di Daniele
– 11° Giorno del Digiuno di Daniele
– 10° Giorno del Digiuno di Daniele
– 9° Giorno del Digiuno di Daniele
– 8° Giorno del Digiuno di Daniele
– 7° Giorno del Digiuno di Daniele
– 6° Giorno del Digiuno di Daniele
– 5° Giorno del Digiuno di Daniele
– 4° Giorno del Digiuno di Daniele
– 3° Giorno del Digiuno di Daniele
– 2° Giorno del Digiuno di Daniele
– 1° Giorno del Digiuno di Daniele


Segnala errore