Vescovo Edir Macedo | 20 de Febbraio de 2017 - 10:04


12° Giorno del Digiuno di Daniele

12° Giorno del Digiuno di Daniele

Perché lo Spirito Santo?

Perché lo Spirito Santo ci concede l’immagine di Dio;

Perché lo Spirito di Gesù ci fa testimoni vivi della Sua resurrezione;

Perché lo Spirito del SIGNORE ci resuscita per Dio;

Perché lo Spirito di Dio – Padre ci rivela il Dio – Figlio;

Perché lo Spirito Consolatore ci conforta nelle ore amare;

Perché lo Spirito di potere ci da forza per vincere tutto il male, anche il mondo;

Perché lo Spirito di saggezza ci da l’abilità per fare la Sua volontà;

Perché lo Spirito di comprensione ci da discernimento spirituale;

Perché lo Spirito di Consiglio ci impresta sempre una parola per l’afflitto;

Perché lo Spirito di Fortezza ci sostiene nelle debolezze;

Perché lo Spirito di conoscenza ci da la capacità per evitare il male;

Perché lo Spirito di timore del SIGNORE ci fa camminare nei Suoi cammini;

Perché lo Spirito dell’Altissimo guida i nostri sentimenti;

Perché lo Spirito di Cristo rimuove la cecità spirituale e ci fa vedere la Terra Promessa.

Se qualcuno non ha lo Spirito di Cristo, egli non appartiene a lui. Romani 8.9

Leggi anche:
– 11° Giorno del Digiuno di Daniele
– 10° Giorno del Digiuno di Daniele
– 9° Giorno del Digiuno di Daniele
– 8° Giorno del Digiuno di Daniele
– 7° Giorno del Digiuno di Daniele
– 6° Giorno del Digiuno di Daniele
– 5° Giorno del Digiuno di Daniele
– 4° Giorno del Digiuno di Daniele
– 3° Giorno del Digiuno di Daniele
– 2° Giorno del Digiuno di Daniele
– 1° Giorno del Digiuno di Daniele


Segnala errore